Principe

Follow:

Principe, nome d’arte di Salvatore Mineo, è un autore e cantautore italiano nato a Prato il 18 marzo 1976. Da sempre appassionato di musica italiana d’autore mostra sin da piccolo una particolare attitudine a svolgere il ruolo di paroliere.

Principe, nome d’arte di Salvatore Mineo, è un autore e cantautore italiano nato a Prato il 18 marzo 1976. Da sempre appassionato di musica italiana d’autore mostra sin da piccolo una particolare attitudine a svolgere il ruolo di paroliere. Durante l’adolescenza inizia a scrivere poesie, pensieri e racconti. All’età di 17 anni intraprende un percorso da autodidatta con la chitarra e si iscrive al CAM (Centro Artistico Musicale di Prato), dove nascono le prime canzoni inedite e sviluppando un proprio stile dai contenuti diretti. Nel 2008 partecipa ad un corso di scrittura creativa presso l’Associazione Nuova Colmena, con la docente Lorella Paola Betti, attrice e regista teatrale; quest’esperienza lo porta a pubblicare un libro autobiografico dal titolo “Riaccendete la Musica” edito da Pentalinea Editori. La passione per la scrittura continua dunque a camminare di pari passo con la musica dedicandosi sempre più alle proprie composizioni con una continuità tale che lo fa arrivare a scrivere decine di brani di cui è autore del testo e della musica. Nel 2010 Partecipa come co-autore di testo e musica in diverse canzoni in gara per Area Sanremo (accademia per l’ammissione a Sanremo Giovani); nel 2012 in particolare, vince con il brano cantato da Erika Mineo, in arte Amara, la cugina con cui scrive e compone. L’anno successivo comincia a prendere lezioni di pianoforte per approfondire le tematiche della composizione. È del 2014 il suo primo videoclip “Via Aldo Capitini”, pezzo di cui è autore e compositore, dedicato alla strada in cui è cresciuto. Nello stesso anno il brano “CREDO”, di cui è co-autore con Amara, viene ammesso alla 65esima edizione del Festival di Sanremo dove la cantautrice toscana si esibisce nella Sezione Nuove Proposte della rassegna canora del 2015; la canzone, classificatasi in terza posizione, partecipa a diverse manifestazioni ricevendo premi e consensi dalla critica. Lo stesso videoclip raggiunge più di un milione di visualizzazioni su Youtube, facendo arrivare numerose richieste di collaborazioni autorali e portandolo a firmare il suo primo contratto discografico con l’etichetta Isola degli Artisti di Carlo Avarello.
 Insieme ad Amara firma nel 2017 “Che sia benedetta”, canzone con cui Fiorella Mannoia si classifica seconda alla 67ma edizione del Festival di Sanremo, oltre ad aggiudicarsi anche il Premio al Miglior Testo e il Premio Sala Stampa Radio-TV Lucio Dalla. L’autore collabora nel tempo anche con vari interpreti e cantautori del panorama musicale italiano; tra questi Ornella Vanoni, Elodie, Loredana Errore, Emma Marrone, Paolo Vallesi, Carmen Ferreri (seconda classificata ad Amici di Maria De Filippi 2017), Giordana Angi (seconda classificata ad Amici De Maria De Filippi 2018).

Avarello Music s.r.l. - P.IVA 02888910599